PETIZIONE PER UN EQUO COMPENSO DEI PROFESSIONISTI
Pubblicato il 26 ottobre 2017

APPELLO PER UN EQUO COMPENSO DEI PROFESSIONISTI

L’Associazione Nazionale Commercialisti invita a firmare la petizione per il riconoscimento di un equo compenso dei professionisti. 

Con la petizione si intende chiedere al Parlamento e al Governo di varare con urgenza norme:

1)      che consentano di regolare i rapporti di committenza con la pubblica amministrazione vietando bandi, incarichi e affidamenti in deroga ai minimi stabiliti da parametri e tabelle di riferimento;

2)      che tale divieto operi ex ante, consentendo al professionista di percepire il proprio equo compenso senza dover ricorrere a un giudice;

3)      che tale principio sia esteso ai rapporti di committenza tra pubblica amministrazione e qualsiasi professionista, indipendentemente dalla sua iscrizione a un ordine o meno.

CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE

Share