COMUNICATO STAMPA 21.11.2018 – FATTURA ELETTRONICA
Pubblicato il 21 Novembre 2018

COMUNICATO STAMPA

 XV CONVEGNO NAZIONALE

PISA, 23 NOVEMBRE 2018

 OBIETTIVO FUTURO

PROFESSIONI, POLITICA E ISTITUZIONI A CONFRONTO PER LA TUTELA DEL CITTADINO

Roma, 21 novembre 2018

Il prossimo 23 novembre si svolgerà il tradizionale appuntamento organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti a Pisa.

Giunto alla sua XV edizione, il Convegno Nazionale Obiettivo Futuro: Professioni, Politica e Istituzioni a confronto per la tutela del cittadino continua a rappresentare uno spazio ideale per un dialogo a tutto campo sui temi che stanno a cuore a tutti i professionisti economici.  

Con il patrocinio, tra gli altri, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, il convegno, i cui lavori si svolgeranno presso l’Auditorium Concorde dell’Hotel Galilei di Pisa, si caratterizza, anche per questa nuova edizione, per un programma nutrito e per la presenza di relatori di primo piano.

L’evento, la cui partecipazione è gratuita, è valido ai fini della formazione professionale degli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, è altresì valido per  la formazione degli iscritti all’Ordine degli Avvocati.

E’ confermata anche quest’anno la possibilità di seguire l’evento in diretta streaming sul sito de IlSole24Ore.

Nell’arco dell’intera giornata, i lavori, articolati in quattro tavole rotonde, tratteranno alcuni dei principali argomenti d’interesse per il comparto.

  • Professioni: riformare per tutelare e rilanciare – Ordinamenti, previdenza, concorrenza, sviluppo.
  • Un equilibrio sostenibile tra tutela e mercato: la riforma del lavoro possibile.
  • Il nuovo processo tributario telematico tra criticità e consensi e la necessità di una riforma organica del sistema.
  • Legge di stabilità 2019 – le misure del nuovo fisco: dalla rimodulazione delle aliquote alla fattura elettronica.

“Quello attuale – afferma il Presidente ANC Marco Cuchel  – è un momento difficile per i commercialisti, investiti di nuove responsabilità e alle prese con l’introduzione di nuovi adempimenti che dovrebbero, almeno nelle intenzioni del legislatore, semplificare la vita dei cittadini e delle imprese e che invece, troppo spesso, si rivelano unicamente fonte di disagi e difficoltà anche per la categoria.”.

“Attualissimo in tal senso è il tema della fatturazione elettronica – aggiunge il Presidente Cuchel – rispetto al quale l’Associazione Nazionale Commercialisti sin dal principio ha evidenziato delle gravi criticità, a seguito delle quali le nuove procedure di gestione previste dalla normativa, stante il recente pronunciamento dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali, dovranno necessariamente essere oggetto di una profonda e meditata modifica. Questo è solo l’ultimo esempio di come le Associazioni di categoria possono dare concretamente il loro contributo dando voce ai professionisti e facendolo nell’interesse del Paese e della collettività.”.

 “Obiettivo Futuro – conclude  Cuchel – è dunque un appuntamento all’insegna dell’attualità, che riserva sempre ai professionisti economici la possibilità di approfondire temi che incidono profondamente sul loro lavoro di ogni giorno, e anche per questa ragione è sicuramente importante partecipare.”.

 Link alla brochure con il programma completo 

https://www.ancnazionale.it/wp-content/uploads/2018/10/Brochure-web-2018.pdf

ANC Comunicazione

Comunicato Stampa 21.11.2018_Convegno Pisa 2018

Share