COMUNICATO STAMPA ANC 02.05.2019 – APPELLO AL GOVERNO
Pubblicato il 7 Maggio 2019

COMUNICATO STAMPA

CONVEGNO NAZIONALE ANC

APPELLO DELL’ANC AL GOVERNO

Scicli, 2 maggio 2019

Dalla splendida cornice barocca della città di Scicli, patrimonio dell’Unesco, dove domani si terrà il convegno nazionale, l’ANC lancia un appello al Governo e alle istituzioni affinché venga immediatamente istituito un tavolo di confronto sullo stato attuale del processo di digitalizzazione del Paese. Processo che dovrebbe porre l’Italia all’avanguardia e che, una volta a regime, dovrebbe semplificare il sistema fiscale sia per il contribuente che per la pubblica amministrazione, ma che non può essere imposto tout-court senza una preventiva verifica del funzionamento del sistema.

L’ANC ha più volte denunciato i gravissimi disservizi, le gravissime lacune e le gravissime difficoltà, tutte a discapito dei professionisti e dei contribuenti, riscontrati nelle procedure sinora avviate. A partire dalla fattura elettronica per arrivare alle procedure adottate per la rottamazione, saldo e stralcio delle cartelle esattoriali. Non osiamo pensare a cosa potrà  accadere in luglio e poi a gennaio 2020 con l’avvio dell’invio telematico dei corrispettivi.

Le criticità finora riscontrate sono agli antipodi con quanto proclamato a gran voce dalle istituzioni, una sterile propaganda a favore della P.A. e totalmente disallineata con la realtà dei fatti.

Dunque ribadiamo e rilanciamo: si istituisca un tavolo di confronto che ci veda parte attiva in ragione della nostra esperienza sul campo, al fine di migliorare il processo di digitalizzazione, per un fisco migliore e per una vera tutela del contribuente.

Lo si faccia subito, perché il tempo è più che maturo!

Solo un atto di concreto e immediato  ascolto delle istituzioni nei nostri confronti può essere motivo di riflessione sui tempi e le modalità di proclamazione dell’astensione già annunciata.

ANC Comunicazione

Comunicato Stampa 02.05.2019 _Appello al Governo

Share