Comunicato stampa congiunto 11.06.2020 – Decreto Rilancio e Professionisti
Pubblicato il 11 Giugno 2020

ADC – ANC – SIC – UNAGRACO – UNICO

COMUNICATO STAMPA

 

DECRETO RILANCIO E PROFESSIONISTI

VERSO IL SUPERAMENTO DELL’ESCLUSIONE DAI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

 

Roma, 11 giugno 2020

Riteniamo che l’esclusione dei professionisti del contributo a fondo perduto previsto dall’at. 25 del Decreto Rilancio sia incostituzionale e le Associazioni nazionali dei commercialisti sono pronte a promuovere un’azione collettiva, coinvolgendo l’intera categoria dei commercialisti e le rappresentanze di tutte le altre professioni ordinistiche, se non si porrà rimedio in sede di conversione a questa palese ingiustizia.

Numerosissime le proposte di emendamento, presentate in modo eterogeneo dalle forze politiche, che mirano a modificare l’art. 25 del Decreto Rilancio.

L’apertura che si delinea nei confronti del correttivo in questo ambito è certamente positiva ma seguiamo con attenzione l’iter per assicurarci che venga eliminata questa grave discriminazione nei confronti dei professionisti.

Comunicazione ADC-ANC-SIC-UNAGRACO-UNICO

CS congiunto 11.06.2020_Decreto Rilancio e Professionisti

 

Share